We love customers. Fidelizzare i clienti

WE LOVE CUSTOMERS

Se un’azienda vuole avere successo sul mercato deve adeguarsi alle sue regole ed oggi il mercato è perlopiù online.

Il web ha regole tutte sue e questo vale anche quando si tratta di instaurare relazioni con i propri clienti; non trattandosi per ovvie ragioni di un rapporto vis-à-vis, non vediamo chi si cela dietro quel “Like” o quella richiesta di informazioni, quindi come fare?

Innanzi tutto bisogna dire che internet permette alle aziende di raccogliere una quantità considerevole di informazioni rispetto ai propri consumatori/followers e di instaurare rapporti interattivi con essi. L’utente non è solo un numero ma una persona con desideri e opinioni e sul web è liberissima di esprimerle!

I gusti delle persone, i loro commenti e le loro preferenze possono essere monitorate dall’azienda che in questo modo ha un validissimo strumento per individuare la strategia di marketing corretta, metterla in atto e anche modificarla in corso d’opera.

Fidelizzare i clienti

Acquisire nuovi clienti è importante ma più importante ancora è fidelizzare quelli già acquisiti. È fondamentale saper gestire le relazioni e costruire un rapporto di fiducia nel lungo periodo.

Perché? Perché i clienti fidelizzati costano meno! Richiedono meno sforzo sia in termini di denaro (campagne pubblicitarie a pagamento ad esempio) che di inventiva (li avete già convinti una volta ad acquistare da voi, se sono rimasti soddisfatti probabilmente lo rifaranno).

In questo modo si riducono gli sforzi di comunicazione e si hanno maggiori ritorni: i clienti “fedeli” saranno più propensi ad acquistare da voi piuttosto che da un competitor e hanno una portata di comunicazione virale che non va per nulla sottovalutata, generano il passaparola che è il tipo di pubblicità migliore (Referenza Attiva Totale).

Solo le azioni ripetute nel tempo dal cliente fidelizzato fanno il successo dell’azienda; fidelizzare i clienti permette di affermarsi sul mercato e quindi guadagnare in fama e denaro.

La fidelizzazione è quel rapporto personale/commerciale che si va a creare con il cliente ma non bisogna pensare che sia unidirezionale (cliente -> azienda) perché il cliente a sua volta si aspetta evidenti vantaggi: fidelity card, gift card, offerte speciali, abbonamenti, assistenza etc.

Obbiettivi

È un rapporto bidirezionale, l’azienda da parte sua deve fornire valide ragioni per le quali l’utente si deve mettere in contatto con lei, deve dare informazioni utili e instaurare un buon dialogo.

Gli obiettivi finali sono:

  • acquisition: capacità di acquisire nuovi clienti
  • retention: matenere i clienti acquisiti
  • extention: aumento delle vendite e quindi maggior guadagno

Conoscere i propri clienti è il primo passo da compiere verso la fidelizzazione, in questo modo si possono attuare campagne mirate. Per fare questo un utile strumento che tutte le aziende, grandi, medie o piccole, dovrebbero utilizzare è il CRM (Customer Relationship Management) di cui parleremo presto in uno dei nostri articoli. (se vuoi rimanere aggiornato sull’argomento iscriviti alla nostra Newsletter cliccando qui!)

Nessuno meglio di voi conosce il prodotto che state proponendo quindi impostate la strategia pensando ai vantaggi che potete offrire ai clienti e agli elementi che vi distinguono dai competitors e sarete sulla strada giusta.

 

Share Post :

Altri interessanti articoli!

Lascia un commento