Pagine Facebook: 4 novità del 2016

Facebook novità 2016

Utilizzare Facebook come canale per promuovere le attività è sempre più all’ordine del giorno, ma le novità e gli aggiornamenti sono così frequenti che stare al passo non è semplice!

In questo articolo vogliamo descrivervi le novità più importanti e incisive introdotte fino a oggi sia sul Mobile che nella versione Desktop del famoso Social Network.

Perché è importante stare al passo? Perché conoscere le nuove funzionalità prima dei tuoi competitors ti regala un vantaggio:

  • le novità portano grandi risultati soprattutto nella loro fase iniziale;
  • utilizzare uno strumento dopo che l’hanno già fatto tutti non è una grande conquista.

 

1. Il BOT di MESSENGER: l’autorisponditore

Facebook ha introdotto questa bella novità che può aiutarvi a non perdere potenziali clienti; il BOT può rispondere in vostra vece ed evitare che gli utenti si rivolgano, stanchi di aspettare, a qualcun’altro.

 

bot Facebook Messanger

 

Quella che vedete nell’immagine qui sopra è una delle novità introdotte da messenger: potrete utilizzare l’immagine facilmente scaricabile in formato .png per incentivare l’accesso alla chat. Stampandola su brochure e volantini i vostri utenti potranno facilmente avviare una conversazione messenger con voi.

Nella sezione messaggi della vostra pagina troverete il pulsante per attivare l’assistente per 12h, ma prima sarà meglio impostare delle riposte automatiche da dare ai vostri utenti. Vediamo come.

 

bot-facebook-messanger-2

Le risposte da impostare sono 3:

  1. Saluti da Messenger: date automaticamente il benvenuto alle persone sulla tua Pagina impostando un messaggio personalizzato.
  2. Risposte istantanee: create una risposta automatica che le persone riceveranno quando inviano messaggi alla tua Pagina.
  3. Messaggi se assente: create un messaggio per comunicare alle persone che vi hanno contattato al di fuori dai vostri orari di lavoro.

Impostate le risposte a queste tre domande il BOT è pronto per lavorare. Potrete attivare o disattivare in qualsiasi momento la risposta automatica, così da personalizzare le risposte quando vi trovate nella possibilità di poter rispondere.

Il BOT è estremamente più personalizzabile e consente di creare un vero e proprio assistente che risponde al vostro posto, ma di questo parleremo in un altro articolo. Passiamo alla prossima novità di Facebook ora.

2. Live videos

I video su Facebook non sono una novità e in molti dicono che prima o poi sarà una piattaforma di contenuti prevalentemente video. Certo è che quello che sta succedendo sembra confermare tale prospettiva.

L’introduzione dei Live Videos è una delle più interessanti novità introdotte nel 2016. La possibilità di girare un video e trasmetterlo immediatamente rivoluziona il mondo del social network e ci consente di assistere alle esperienze (parola chiave del social media marketing) degli altri, commentarle e, perché no, invidiarle proprio mentre stanno accadendo.

 

Live Videos di Facebook

 

3. Canvas: landing page

Cosa sono le Canvas? Sono una bella novità di casa Facebook, un nuovo strumento di pubblicazione con potenti funzionalità in grado di attirare l’attenzione degli utenti in maniera molto efficace: approfondiamolo.

Il primo vantaggio delle facebook canvas è la capacità di adattarsi al mobile. Come anticipato nel titolo di questo paragrafo questo strumento assomiglia molto alla Landing Page dalle quali trae il principio della pagina di atterraggio che però viene potenziata e migliorata.

La landing page sono spesso molto macchinose da creare, e come risultato, molto spesso restituiscono un design poco responsive e lento da caricare.

Le Facebook Canvas invece sono ottimizzate per i dispositivi Mobile, veloci e intuitive! Eccone un esempio.

facebook canvas

 

Interessante, vero?

Un’altra caratteristica molto importante, soprattutto per il portafogli, è che sono totalmente gratuite! Potrete crearle liberamente dagli Strumenti di pubblicazione e utilizzarle anche nelle vostre campagne pubblicitarie.

Potrete scaricare template o crearne di nuovi con gli strumenti a disposizione in modo da personalizzare il più possibile la vostra pagina:

  • Pulsante;
  • Carosello;
  • Foto;
  • Blocco di testo;
  • Video;
  • Titoli.

 

Facebook Canvas novità facebook 2016

4. Facebook reactions: le faccine

Facebook è sempre un passo avanti! Cerca ogni giorno nuovi modi per incentivare gli utenti a interagire e a inserire nuovi contenuti. Un esempio sono i Ricordi, creati con lo scopo di aumentare le condivisioni e le interazioni facendo leva sul sentimento della nostalgia.

Lo stesso obiettivo hanno le Facebook Reactions, un’altra delle novità Facebook 2016.

Facebook_reactions Novità Facebook 2016

Le richieste del “Non mi piace” erano diventate opprimenti per Facebook, e giustamente era ora di inserire pulsanti diversi dal solo pollicione positivo!

Facebook però non vuole negatività sul proprio Social e come vedete dall’immagine qui sopra, il “Non mi piace” non è stato preso in considerazione.

Lo strumento ha effettivamente creato maggior coinvolgimento e recentemente è stata inserite nell’analisi dei dati insight la distinzione delle reazioni ricevute, così da poter valutare le reazioni degli utenti.

Share Post :

Altri interessanti articoli!

Lascia un commento