Ottimizzare le parole chiave

Qualche dritta per migliorare le vostre campagne Adwords

Avete avviato una campagna Adwords ma non sta dando i risultati sperati? Ecco alcuni consigli per migliorarli in poco tempo.

Per prima cosa, analizziamo la vostra scelta delle parole chiave.

Aggiornare le parole chiave

Ragionare sulle parole chiave e scegliere quelle giuste è di vitale importanza per evitare di spendere soldi inutilmente. Prima di tutto scegliete le parole chiave in base al tipo di inserzione che pubblicherete e al target a cui mirate poi fate attenzione alla lunghezza.

Parole chiave troppo generiche, (composte da una sola parola)  non portano il giusto traffico alla vostra inserzione perché potrebbero finire nei risultati di ricerca sbagliati. Supponiamo che vendiate palloni da beach soccer: scegliere la parola chiave “Palloni” può portarvi a incontrare utenti che cercano sì palloni, ma non i vostri.

D’altra parte, utilizzare parole troppo specifiche potrebbe causare il problema contrario, non facendovi incontrare nessun potenziale cliente perché nessuno ricercherà tale parola.

Mettetevi quindi nei panni dei vostri clienti. Voi cosa cerchereste?

CTR, ovvero il Click Through Rate

Quando analizzate l’andamento delle vostre campagne, fate molta attenzione al CTR!

Se il CTR di una delle vostre parole chiave è inferiore all’1% può essere che la parola chiave scelta sia troppo generica, oppure che il tuo annuncio non sia pertinente ad essa. Disattiva la parola chiave, altrimenti, se pensi che sia molto importante per te, prova a includerla nel testo della tua inserzione.

Se invece pensi che non sia indispensabile ti suggeriamo di sostituirla con un’altra; aiutati con lo “Strumento per le Parole Chiave” di Google.

Pochi risultati? Forse la parola chiave non è sbagliata

Le parole chiave che non danno buoni risultati non sono per forza “cattive”!

Potrebbe invece essere che il budget messo a disposizione per esse non consenta un buon posizionamento nelle SERP (Search Engine Results Page) e che di conseguenza il vostro annuncio non venga pubblicato.

Controllate a tal proposito la posizione media delle parole chiave più importanti per la tua attività.

Se è inferiore a “8”, il tuo annuncio potrebbe non essere pubblicato nella prima pagina dei risultati delle ricerche. Ti consigliamo quindi di pensare a un’altra soluzione, oppure di aumentare l’offerta per la parola.

 

Share Post :

Altri interessanti articoli!

Lascia un commento